Un’epoca di grandi trasformazioni.

In virtù della trasformazione digitale viviamo costantemente connessi, tramite macchine che ci accompagnano nella vita quotidiana e nel lavoro, macchine alle quali affidiamo le nostre conoscenze e la nostra memoria più privata. Conseguentemente a questa connessione, si trasformano le città, gli uffici e le fabbriche. Il lavoro non è più legato al posto fisico in cui viene svolto: tutto (o quasi) si può fare dappertutto (o quasi).

Il mercato del lavoro.

Con l’automazione scompaiono alcune mansioni, e ne appaiono di nuove. Si trasforma di conseguenza anche il mercato del lavoro: diminuisce l’ambito coperto da contratti a tempo pieno e a durata indeterminata, cresce per converso il lavoro a tempo parziale e di durata determinata, e crescono precariato e disoccupazione. Crescono quindi le esigenze di politiche di sostegno e di Welfare.

Lo scenario nel quale siamo abituati ad operare cambia a una velocità vertiginosa, e la domanda che sorge spontanea ad ogni manager, in special modo a coloro che si occupano di Risorse Umane, è una:  come affrontare il cambiamento? 

La risposta isapiens: AliveLearning™

isapiens risponde con la la sua innovativa metodologia, l’AliveLearning™, che vede la costante presenza di un coach affiancata alla tecnologia, che diventa solida alleata. Perché una persona motivata a crescere in uno specifico ambito, raggiunge il massimo risultato possibile se può contare sulla presenza di un’altra persona,  più esperta, che lo segue nel percorso e ricopre particolari funzioni: esempio, guida, insegnamento, sostegno, sfida.

Nel corso dell’evento di Genova avrete l’occasione di conoscere direttamente dalla parole del fondatore di isapiens come funziona questa metodologia, come sia scalabile e davvero a disposizione di ogni persona per crescere e sviluppare sia le hard che le soft skills, in qualsiasi ambito. 

13 Febbraio 2020
Genova, Grand Hotel Savoia
Via Arsenale di Terra, 5

Clicca qui per maggiori informazioni
o scrivi a paola.crippa@isapiens.it